Serata storta per la Treofan Eccellenza

Un esordio inaspettato, dove nulla ha funzionato. Una di quelle serate storte che capitano, peccato però che sia successo in occasione dell’esordio all’Interzona. Al Pala Zauli il Francavilla, con una prova senza grosse sbavature, si impone 49-81 contro l’under 18 Eccellenza della Treofan Battipaglia.

Francesco Santoro

Francesco Santoro

L’inzio di gara è tutt’altro che semplice, traumatico invece è il resto del primo tempo e non solo. Perchè se nei primi minuti, nonostante le percentuali al tiro siano subito sporcate, la partita non ha ancora preso una direzione ben precisa. A due dal termine del primo quarto, però, Donzelli e Mazzarese costringono Porfidia al primo timeout di giornata, al rientro arriva un parziale di 6-2 che non aggiusta comunque le cose. Perchè in avvio di secondo periodo gli errori sotto canestro si susseguono, mentre dall’altra parte Eletto e Bifulco colpiscono dal perimetro (15-26). Svantaggio che, prima dell’intervallo, sarà anche di diciannove lunghezze.

Ma nella ripresa andrà anche peggio. Dopo la reazione dal ventesimo al venticinquesimo, la Treofan alza definitivamente bandiera bianca con netto anticipo lasciando per strada due punti che pesano. Ma c’è ancora tanto da camminare nell’Interzona, insieme tutto è possibile.

TREOFAN BATTIPAGLIA-BASKET FRANCAVILLA 49-81 (15-18, 26-43, 40-64)

Treofan: Santoro 17, Pagano 8, Visconti 1, Cucco 2, Longobardi 6, Carfora 5, Amato, Giorgi 6, Martinese 2, Sica 1, Pizzuti. Coach: Porfidia

Francavilla: Passiatore, Caradonna 6, Faggiano, Mazzarese D. 15, Donzelli 14, Eletto 7, Bifulco 3, Mazzarese M. 18, Cito 1, Jovicevic 15. Coach: Olive

Comments are closed.