E’ il momento dei playoff. Riga “Ed ora onoriamo pubblico e società”

L’anno scorso furono solo sfiorati, quest’anno sono diventati una certezza. E che certezza, per di più con abbondante anticipo. Poco importa se la nuova formula ha “favorito” le prime dodici della classifica, per la Convergenze Givova Battipaglia il raggiungimento dei playoff ha in ogni modo un significato speciale.

Massimo Riga

Massimo Riga

Una sola parola, davvero affascinante, che racchiude: “Grandi emozioni” – afferma chi, come Massimo Riga, li ha già vissuti tante volte nel corso della sua carriera – “Una fase nella quale tutto si azzera, dove quello che è accaduto in precedenza non conta più”. Ed esattamente nel recente passato, per la precisione lo scorso 3 aprile, le Lady hanno dovuto fare i conti con il -29 rimediato contro la Pallacanestro Umbertide, prossimo avversario proprio dei playoff. Giovedì sera alle 20:30 allo Zauli la gara di andata e domenica alle 18:00 al Pala Morandi il ritorno: “Premesso che affrontare Umbertide o Napoli sarebbe stata la stessa cosa, in quanto sono entrambe ottime squadre, l’ultima sconfitta subita contro le umbre ha lasciato un segno. Quello dal quale dobbiamo prendere spunto in vista degli ottavi di finale. In casa abbiamo sempre dato il meglio di noi stessi, anche questa volta servirà una grande prova per dare così al secondo tempo di domenica un significato ancor più importante”.

a1 - lady - convergenzeE per farlo servirà: “Essere concreti nei duelli singoli, riuscire a difendere forte sulle loro piccole che sono capaci di dare sempre ritmo e transizione al resto della squadra. Ma ovviamenteprosegue sempre coach Riga -, lottare con energia nel pitturato. Tutti noi vogliamo e dobbiamo onorare il nostro pubblico e la nostra società in quella che potrebbe essere l’ultima gara allo Zauli, magari provando a rendere il sogno ancora più emozionante”.

La gara del Pala Zauli sarà trasmessa in diretta sulle frequenze di Radio Castelluccio (103.2) ed in diretta streaming sul sito della Lega Basket Femminile.

Comments are closed.