Sconfitta casalinga

Contro la forte Salerno, che l’anno scorso ha vinto il campionato e rinforzatasi in estate con ulteriori innesti, avviene l’esordio casalingo dell’under 16 Eccellenza di coach Russo.

palloneAncora senza tre giocatori come da ormai due settimane, ed in attesa di poter recuperare tutti gli effettivi, i ragazzi giocano due quarti di grande atteggiamento, senza alcun timore degli avversari. Riescono a mettere la testa vanti e chiudere poi sul 28-28 il primo tempo, ribaltando ogni pronostico iniziale. Nel terzo e quarto periodo vengono, invece, fuori le qualità e la lunghezza del roster di coach Lamberti che scavano con merito il break in maniera importante fino al risultato conclusivo, forse un po bugiardo visto l’inizio di gara.
Ma è altrettanto vero che non si può giocare soltanto due quarti, soprattutto contro una buonissima squadra come quella salernitana. E’ importante sapersi gestire e soprattutto reagire alle difficoltà col piglio giusto. Tuttavia bisogna vedere anche l’aspetto positivo e dunque ripartire da quanto di buono visto nel corso del match.
TREOFAN BATTIPAGLIA-SCUOLA BASKET SALERNO 42-71 (15-13, 13-15, 5-21, 9-22)
Treofan: Guzzo 8 , Di Biase 8, De Marco 8, Corvo M. 7, Morra 4, Chiapparrone 4, Corvo G. 1, Altavilla 2, Catone, Cioccolanti. Coach: Russo

Comments are closed.