Titoli di coda sul campionato di B. Pastena “Una buona stagione”

Dopo la sconfitta di sabato scorso contro il Ruggi la serie B lady della Treofan Battipaglia ha salutato ufficialmente la stagione 2016-17.

Chiara Pastena

Chiara Pastena

Con i playoff solamente sfiorati, per la squadra di coach Russo il campionato si chiude così con un po’ di anticipo. Spazio, quindi, ai primi bilanci dopo quasi sei mesi di duro lavoro: “Il bilancio può essere soddisfacente guardando tutto quello che è accaduto dalla preparazione pre-campionato all’ultima gara ufficiale. Non si può negare che l’inizio sia stato complicato, colpa anche delle quattro sconfitte consecutive, poi finalmente sono arrivate le prime vittorie che non hanno fatto altro che agevolare il percorso di crescitail punto di vista del play-guardia Chiara Pastena -. Ma con una squadra giovane come la nostra è anche normale tutto questo, ciò però non toglie il fatto che ci siamo allenate sempre con grande impegno. Peccato per le ultime due sconfitte rimediate nella Fase ad Orologio. Ma l’obiettivo prefissato ad inizio stagione, cioè quello di fare esperienza e crescere come giocatici, credo sia stato raggiunto e questo probabilmente è la cosa più importante”.

Una crescita che la stessa Pastena ha mostrato in modo evidente nel corso del campionato: “Anche sotto questo punto di vista posso ritenermi abbastanza soddisfatta, mi sento migliorata e penso che questo torneo sia stato molto utiledice la diretta interessata -. Ora bisognerà sfruttare questi miglioramenti e continuare a lavorare in allenamento per prepararsi al meglio in vista della fase più importante dell’annata giovanile”.

Comments are closed.