L’Under 14 di coach Amato ritrova la vittoria

L’Under 14 di coach Amato ritrova la vittoria. Alla Tendostruttura la gara tra Polisportiva Battipagliese e Hippo Basket termina 83-42.

Dopo un primo quarto difficile a causa di un approccio timido, la squadra di casa si compatta e riesce a ritrovare qualità nel gioco azione dopo azione chiudendo la prima frazione di gioco sul 19-17. Dal secondo quarto in poi è tutta un’altra musica per la squadra di Amato che allarga la forbice del vantaggio grazie ad una difesa solida e aggressiva. Nel secondo tempo la squadra bianco-arancio prende in mano le redini della gara, ritrovando la voglia di giocare di insieme che sembrava smarrita nell’ultima uscita stagionale. Senza dare peso alle individualità è il gruppo che ne beneficia e tutti i giocatori trovano la via del canestro. Si tratta dunque di una prestazione soddisfacente, soprattutto per quanto riguarda l’atteggiamento complessivo, per il coach Amato.

Per il coach della PB63 è evidente la differenza qualitativa del gioco espresso dai propri ragazzi quando a prevalere è la fiducia nei propri compagni e non l’individualità. Quello dell’Under 14 è un gruppo che non deve pensare ai risultati individuali e alla classifica, ma alla crescita costante della squadra giornata dopo giornata.

Polisportiva Battipagliese – Hippo Basket 83-42 (37-24)

Albano, Alfano, Barbazita, Bassano, Fabbricini, Menduto, Ruocco, Santoriello, Ugatti, Vicedomi, Volpe, Zaccari.

Comments are closed.