Serie A2, Battuta Salerno. Lady avanti 58-60

Si è conclusa con una vittoria importantissima la III giornata del girone di ritorno tra Carpedil Salerno ’92 e PB63LADY. Le ragazze di coach Riga trionfano per 60-58 e si mantengono in vetta alla classifica.

PB63LADY

Il logo PB63LADY

Si è conclusa con una vittoria importantissima la III giornata del girone di ritorno Conference Centro Sud di A2. La PB63LADY, in trasferta al PalaSilvestri, ha incontrato le cugine della Carpedil Salerno ’92.

Gara tiratissima fino all’ultimo secondo che ha visto le Lady di Battipaglia imporsi sulla squadra di casa per 60-58. Miglior realizzatrice delle Lady si conferma la guerriera amazzone Treffers con 14 punti messi a segno. Importante anche il contributo del playmaker Marida Orazzo e del capitano Elena Riccardi (entrambe +12).

Grazie a questo prezioso risultato le ragazze di coach Riga portano a casa due punti che consentono alla Polisportiva Battipagliese di mantenere il primo posto in classifica, a quota 12 punti. Prima di concedersi il meritato riposo nelle vacanze natalizie, alle ragazze rimane l’ultima importante sfida del 2013: la Defensor Viterbo.

“Era importante vincere stasera per confermare quello che di buono avevamo fatto anche la settimana scorsa – afferma coach Riga – E’ un risultato importante che ci permette di arrivare alla prossima gara contro Viterbo con una marcia in più. Prima di chiudere l’anno ci rimane quest’ultima trasferta, ma non sarà facile. Noi, ovviamente, continuiamo a lavorare, prepareremo al meglio la partita, cercheremo di migliorare ancora per rimanere lì tra le prime”.

TABELLINI CARPEDIL SALERNO ’92 – PB63LADY 58-60 (12-13; 33-29; 42-44)

CARPEDIL SALERNO ’92: Dentamaro n.e., Fereoli, Stamegna 2, Petolicchio 8, D’alie 20, Trotta 7, Ribezzo 12, Bertan 5, Cartolano n.e., Ardito 4. Coach Blanco

PB63LADY: Orazzo 12, Russo A. n.e., Ferretti 8, Riccardi 12, De Pasquale 3, Treffers 14, Russo F. 3, Diouf n.e., Ramò 8, Minali. Coach Riga.

Comments are closed.