A2, VII giornata – L’avversario: Futura Brindisi

Per la VII giornata di campionato le lady di A2 hanno affrontato le ragazze della Futura Basket Brindisi al PalaPentassuglia.

Il logo della Futura Basket

Il logo della Futura Basket

Settima giornata di campionato per le lady di A2 che sono già in viaggio verso la Puglia per affrontare la Futura Basket Brindisi al PalaPentassuglia. In attesa del match di stasera sabato 23 novembre, ultimo appuntamento del girone di andata, ecco una scheda per conoscere meglio le avversarie.

Gli obiettivi

Sono le matricole del campionato, promosse l’anno scorso dopo una stagione trionfante e stanno dando filo da torcere alle “anziane” dell’A2. Le ragazze della Futura Brindisi sono giocatrici di spessore con molte esperienze di A1. In cabina di regia si alternano Linda Manzini, una delle protagonisti della promozione, e la guardia siciliana Laura Perseu, tiratrice temibile e veterana del campionato di A2 con all’attivo 69 punti. Arriva in biancoazzurro il pivot canturino Valentina Gatti, classe ’88, ultima stagione a Chieti in A1 e prima ancora in A3 e A2 con la Logistic Milano. Sempre da Chieti c’è Viola Diodati, play-guardia classe ’91, pescarese di nascita ma cussina di formazione tra A2 e A1 con trascorsi in Nazionale Under18. Nuova anche la guardia-ala Valentina Siccardi, ex capitano della GoldBet Cras Taranto, cresciuta a Brindisi e tornata a casa con un palmarès d’eccezione: tre scudetti, una Coppa Italia, due Supercoppe italiane e sei presenze in azzurro. A completare il quadro il nuovo acquisto Sabine Egle, ala-pivot lettone di 22 anni. “L’obiettivo principale è quello di fare il meglio possibile – dichiara il coach Santini – fare il maggior numero di punti senza dimenticare che siamo una neopromossa, oltre che una squadra giovane”.

La stella

La stella è certamente lei, Marzia Tagliamento, ala classe ’96 che nel giro azzurro ha già conquistato un bronzo ed un argento europeo. La biancoazzurra di 179 cm –  che gioca con la maglia numero 8 perché con quel numero sua madre ha giocato in A1 – ha un passato  importante con due campionati europei Under 16, il bronzo di Cagliari 2011, poi l’argento di Miskolc in Ungheria lo scorso anno, con la finale persa contro Spagna. Dall’Europeo è passata al Mondiale Under17 ed oggi è tra le convocata della nazionale Under18.

Il coach

Gigi Santini, ex secondo di Toni Trullo alla New Basket Brindisi di A2, è il coach della squadra biancoazzurra. Dopo una vita spesa nel maschile (c’è anche Roseto fra le squadre da lui allenate) ha esordito nel mondo della pallacanestro femminile due anni fa proprio con la Futura Basket Brindisi. Al primo tentativo con il nuovo team ha centrato la promozione in seconda serie.

2 Comments