Ad Umbertide senza paura. Riga “Inizia un mese importante”

Parma ed Orvieto fatta ormai parte già del passato, Umbertide è invece il presente. E che presente, perché alle porte per la Techmania Battipaglia c’è una delle trasferte più complicate della stagione.

riga - techmania ladyUn antipasto fu assaggiato lo scorso 20 di settembre quando, di ritorno dal ritiro di Malè, la squadra di coach Riga venne sconfitta proprio al Pala Morandi dall’Acqua&Sapone con il punteggio di 71-66. Da allora, però, di cose ne sono successe, ed allora con lo spirito di chi vuole continuare a stupire la Techmania si preparare ad un remake che il capoallenatore delle Lady battipagliesi prova ad anticipare: “Inutile negare che sarà una gara che racchiude numerose insidie nonostante fino ad oggi, fatta eccezione per il successo all’Opening Day, Umbertide non ha mai vinto in casa. Obbligatorio, quindi, non farsi ingannare da tutto ciò e giocare una gara di grande attenzione, una gara che avrà senza dubbio dei punti in comune con l’amichevole di tre mesi fa ma che al tempo stesso sarà anche ben diversa sotto altri punti di vista, giocatrici in condizioni fisiche diverse e di certo anche maggior tatticismo”. La trasferta umbra sarà, per cui, l’occasione giusta per capire se: “Il vestito che ci hanno preparato ci calza a pennello o se servono delle modifichequesta la metafora di coach Riga che poi aggiunge -. Questo perché ad Umbertide si apre ufficialmente un ciclo di quattro partite che ci farà capire probabilmente cosa potremmo fare nel corso della stagione”.

La gara di domenica pomeriggio, palla a due alle 18:00, sarà possibile seguirla in diretta sulle frequenze di Radio Castelluccio (103.2 o radiocastelluccio.it).

Comments are closed.