Ambrosano “A Parete inizia un ciclo importante”. Domenica in campo la D

Obiettivo ritornare ad esprimere un bel gioco, perché su questo non transige Raffaele Porfidia. Il credo tattico dell’allenatore casertano è diventato ormai il marchio di fabbrica della Techmania Battipaglia.

Francesco Ambrosano

Francesco Ambrosano

La prestazione poco convincente con Volla del week-end scorso dovrà, per cui, restare un caso isolato, uno di quei casi che all’interno di una stagione servono comunque per limare gli errori e proseguire nel percorso di crescita. Ma intanto, con le sette vittorie di fila, la PB63 ha agguantato Ercolano, con la sola Solofra che dunque resta in vetta alla classifica con due lunghezze di vantaggio. Ma più che alla classifica in casa Techmania si vuole pensare esclusivamente alla trasferta di domani, palla a due alle 18:30 in casa del Basket Parete: “Questo perché è ancora troppo presto per pensare davvero alla classifica e perché anche domenica dobbiamo dimostrare a noi stessi che siamo una squadra solidale dichiarazioni del capitano Francesco Ambrosano a ventiquattro ore dall’incontro -. Faremo visita ad una formazione che sa giocare su ritmi importanti e che sul proprio campo è in grado di giocare con un piglio diverso. Servirà la miglior Techmania, anche perché proprio da Parete inizierà un ciclo di partite che darà certamente delle risposte significative”.

La direzione della gara è stata affidata a Salierno di Benevento e Filsinger di Telese Terme (Bn).

Comments are closed.