Ausiello è la nuova ala della Treofan di C “Amo le sfide”

Come per la femminile, anche la maschile della Treofan Battipaglia cambia pelle. Lo fa rimodellando il roster che parteciperà al prossimo campionato di serie C Silver.

Giovanni Ausiello, fonte internet

Giovanni Ausiello, fonte internet

Dopo il viaggio in America con Bazemore, si ritorna immediatamente in Italia. Più precisamente proprio in Campania. La PB63 annuncia, infatti, il tesseramento della forte ala Giovanni Ausiello, reduce dall’esperienza in serie B con il Cassino e che oggi: “Ha scelto Battipaglia perché sapevo che alla base, prima ancora della squadra, c’era prima di tutto una società molto solida, ambiziosa e con un progetto validodice lo stesso Ausiello -. Amando le sfide ho accettato subito questa nuova sfida biancoarancio, l’ho fatto con la voglia e la volontà di portare a termine l’obiettivo che ci dirà il presidente. In più, prima di firmare, ho saputo che il coach sarebbe stato Menduto, allenatore vincente e che stimo molto. Motivi che mi hanno spinto ulteriormente ad accettare la PB63”.

Classe 1987, Ausiello ha quasi sempre giocato sui parquet della serie B e serie C. Oltre alle proficue esperienze con Umbertide, Pall. Benevento e Torre del Greco, negli ultimi tre anni è stata una pedina fondamentale della Virtus Cassino. Nel 2013-2014, a suon di punti, ha spingo la squadra alla vittoria del campionato di C1, l’anno successivo poi è arrivato fino ai quarti di finale playoff viaggiando con una media di venticinque minuti e di 10.1 punti (60% da due e 40% da tre). Nella scorsa stagione, invece, ha sfiorato il salto in Lega2 perdendo in finale contro Eurobasket, per lui venti minuti di media a partita con 7.0 di punti (35% da tre e 50% da due). Numeri che non fanno altro che confermare il valore di un giocatore pronto ora a portare la sua qualità e la sua esperienza al servizio della squadra di coach Menduto.

Comments are closed.