Battipaglia, vittoria esaltante sul Panathlitikos: la “Givova Cup 2022” è tua!

A Salonicco, nell’ultimo match previsto nell’ambito della tournée greca, vittoria esaltante per la O.ME.PS. Givova Battipaglia che, imponendosi, in rimonta ed all’overtime, sul fortissimo Panathlitikos (compagine di altissimo livello della massima serie ellenica), si aggiudica anche l’edizione 2022 della “Givova Cup”. Risultato finale: 70-73.

La cronaca.

Primo quarto all’insegna di un sostanziale equilibrio, il che conferma l’ottimo stato di forma atletica e tecnica evidenziato da Battipaglia in questi giorni: le biancoarancio, infatti, nonostante siano alla quarta partita in sei giorni, tengono testa ad una compagine di categoria superiore e dal notevole tasso tecnico. Al termine della prima frazione, le padrone di casa sono sì avanti, ma di appena 4 lunghezze (17-13).

Il copione del secondo quarto è pressoché identico a quello della frazione precedente: le ospiti continuano a giocare alla pari con le elleniche mostrando di avere anche una spiccata personalità. Il Panathlitikos, squadra di grande spessore, continua a condurre nel punteggio, ma non riesce a scappar via e ad operare la fuga che possa ipotecarne la vittoria. All’intervallo lungo, le padrone di casa sono sul +6 (34-28).     

Nel terzo quarto, l’equilibrio manifestatosi nel primo tempo si spezza. La compagine ellenica, infatti, imprime una notevole accelerazione al proprio ritmo, specie in fase offensiva: sono ben 21 i punti messi a segno nella frazione dalle elleniche. Le biancoarancio, in questa fase, pagano, inevitabilmente, il tour de force al quale si sono sottopose in questi giorni, ma, stoicamente, restano aggrappate al match, non scivolando troppo indietro nel punteggio e tenendo aperto uno spiraglio per una rimonta che, sebbene complicata, non è del tutto impossibile. Al 30’, le elleniche sono avanti di 12 (53-41).    

E, nell’ultimo quarto, la O.ME.P.S. Givova riesce nell’impresa producendosi in una rimonta esaltante e strabiliante. Le ragazze di coach Maslarinos, nell’ultima frazione dei tempi regolamentari, segnano a ripetizione, blindano la difesa e agganciano le elleniche portando il match ad un overtime dall’esito a questo punto impronosticabile. Al 40’, il punteggio è di 65 pari.

E non è finita. Le biancoarancio, oramai lanciatissime, non si fermano più e, nel supplementare, operano il sorpasso, strepitoso e definitivo, che consente loro, in un sol colpo, di vincere in rimonta una partita straordinaria ed indimenticabile, di battere una squadra fortissima e, soprattutto, di aggiudicarsi la Givova Cup 2022. Risultato finale: 70-73.

Dal punto di vista delle prestazioni individuali, ottima la prova di Potolicchio, autrice di ben 16 punti. Sugli scudi anche Seka, Castelli e Rylichova, autrici di 11 punti ciascuna.        

 

Risultato finale 70-73 d1ts (17-13; 34-28; 53-41; 65-65; 70-73)

Tabellino di Battipaglia:

Seka 11, Cutrupi 4, Castelli 11, Potolicchio 16, Mini, Chiapperino 2, Zanetti 6, De Feo, Alford 9, Chiovato, Milani 5, Rylichova 11. Coach: Maslarinos.

 

Ufficio Stampa Polisportiva Battipagliese          

Comments are closed.