Conosciamo la prossima avversaria: la Famila Wuber Schio

Campionesse di nome e di fatto, non servono altre parole per presentare la Famila Wuber Schio di coach Mendez.

Una squadra che al proprio interno ha il meglio che si possa desiderare, dalle italiane alle straniere. Una sfilza di nomi che fanno venire i brividi, naturalmente il primo nome che ti balza alla mente è quello dell’americana Chineye Ogwumike che sta deliziando l’intero panorama femminile italiano: del resto i 37 punti, gli 11 rimbalzi e le 2 stoppate dell’ultimo turno fanno capire di cosa stiamo parlando. A lei, poi, bisogna aggiungere le esterne Honti e Anderson ed il centro Sliskovic.schio

Ma, come detto, non solo straniere ma anche e soprattutto italiane: da Gatti a Sottana, da Spreafico a Masciadri, da Zandalasini a Ress, fino ad arrivare a Laura Macchi. Tutte protagoniste con i colori della nazionale azzurra e che, da giovedì prossimo con la trasferta di Salamanca, inizieranno il percorso anche in Eurolega.

La premesse sembra davvero allettanti, a questo punto non resta che correre al Pala Zauli.

Comments are closed.