Conquistata la finale del Gavagnin. Riga “Si gioca per il nome davanti alla maglia. Seguire la mentalità di Bonasia” (Techmania Lady)

Ed ora sotto con la finale. Nel primo atto del Memorial Giovanni Gavagnin la Techmania Battipaglia risponde presente con un 86-45 rifilato alle cugine della Banca Stabia (nella prima semifinale la Mcs Ariano ha sconfitto 66-35 la Carpedil Salerno).

Quaranta minuti, quelli dello Zauli, per continuare a capire lo stato di crescita costante di una squadre che per il momento deve convivere con le assenze di Williams, Ngo Ndjock e Costa. Tre assenze pesanti e che condizionano non poco, ma di certo questo non spaventa ne lo staff tecnico ne la squadra. Quaranta minuti nei quali, infatti, le dodici convocate da Riga mettono piede in campo osannate del pubblico presente sulle gradinate di un rimodernato Zauli.

la Techmania Lady

la Techmania Lady

Alla fine, come detto, finisce 86-45, con Treffers miglior realizzatrice dell’incontro con 18 punti. E proprio da un singolo parte il commento post-gara del tecnico delle Lady: Solo a tratti si è vista la mentalità che voglio da questa squadra, faccio i complimenti a Bonasia. La sua è la mentalità giusta, e tutta la squadra deve cercare di giocare con la sua identità. A partire da Tunstull, che forse complice anche un infortunio è stata apatica in alcuni momenti, per poi passare da Treffers fino ad arrivare alle giovanissime che devono dare molto di più. E’ fondamentale ricordare che si gioca non per il nome dietro la maglia ma per quello che c’è davanti“.

TECHMANIA BATTIPAGLIA-BANCA STABIESE STABIA 86-45 (27-10, 51-20, 71-29)

Techmania: Orazzo 8, Bonasia 14, Russo F. 7, Russo A., Marchetti, Di Donato, Diouf, Ramò 18, Tagliamento 10, Prosperi 2, Cutrupi, Treffers 18, Tunstull 9. Coach: Riga

Stabia: Iozzino, De Rosa ne, Calamai 5, Gallo 8, Manzini 8, D’Avolio 4, Carotenuto ne, Papetti ne, Minervino 18, Gemini 2, Voynova. Coach: Belfiore

MCS ARIANO IRPINO-CARPEDIL SALERNO 66-35 (17-9, 13-13, 16-6, 20-7)

Ariano: Narviciute 5, Santabarbara 9, Madonna 8, Vargiu 4, Albanese 4, Chesta 6, Maggi 16, Niccoli, Cifaldi 4, De Michele, Mancinelli 10. Coach: Ferazzoli

Salerno: Valerio 4, Assentato 2, Carcaterra 5, De Santis 2, Viale 2, Costabile, Maggiore 3, Pierro ne, Manfrè 4, Ardito 10, Frascolla, Demitri 3. Coach: Blanco

Comments are closed.