Contro Volla arriva la settima consecutiva per la D

Non ha nessuna intenzione di fermarsi la Techmania Battipaglia. Anche Volla infatti deve arrendersi, al Pala Zauli finisce 67-58.

La gara: coach Porfidia butta per la prima volta nella mischia dall’inizio Pompele che fa rifiatare Santoro (assente Santucci). Indipendentemente dalla novità in quintetto, la Techmania fa fatica a trovare ritmo in attacco nel primo tempo. Le scarse percentuali da tre, poi, non fanno altro che peggiorare la situazione. Solo in chiusura di secondo quarto le cose iniziano a cambiare leggermente: con Sorrentino out pochi minuti dopo dal suo ingresso per un problema alla caviglia, ci pensa Santoro a piazzare un break di 5-0. Si rientra così negli spogliatoi sul 32-24.

Luca Fabiano top scorer dell'incontro

Luca Fabiano top scorer dell’incontro

Gap che, in due minuti dall’inizio della ripresa, viene quasi azzerato con un parziale di 0-7 firmato Volla. La Techmania Battipaglia però, nonostante qualche errore di troppo, tiene sempre la testa avanti mettendo la quinta nel quarto quarto: maglie strette in difesa e buona giocate in attacco dove si esalta con un paio di triple pesanti Luca Fabiano. Volla, comunque, ci prova fino alla fine ma è troppo tardi.

TECHMANIA BATTIPAGLIA-BASKET VOLLA 67-58 (14-10, 32-24, 47-40)

Techmania: Visconti, Pompele, Fabiano 20, Santoro 12, Longobardi, Palmentieri 11, Carfora, Amato ne, Sorrentino 4, Trapani 8, Ambrosano 12, Ambrosca. Coach: Porfidia

Volla: Cozzolino 4, Ilardi 9, Di Giacomo 4, Gensini 16, Ceriello 10, Milano, Smimmo 2, D’Avino 9, Romano 4. Coach: De Micco

Comments are closed.