Cremona “Una magia la Nazionale, ma ora vinciamo con la B”

Ritorna a giocare in casa, dopo tre settimane di assenza, la serie B della Convergenze Givova Battipaglia, lo farà sabato alle ore 17:00 contro il Don Bosco Napoli. Ma questa volta lo farà non allo Zauli, bensì in Tendostruttura.

Gli ultimi quaranta minuti del 2015, quelli nei quali si proverà a centrare il primo successo in campionato: “Ci teniamo a non fare la figuraccia dell’andata, questo è poco ma sicuro – chiarisce subito il playmaker Laura Cremona -. Probabilmente ci aspetterà una partita con molta zona, su questo e su tanti altri aspetti abbiamo lavorato attentamente nel corso della settimana. Di sicuro non saremo impreparate come la prima volta. Personalmente, invece, spero di recuperare dall’infortunio, ci tengo ad aiutare la mia squadra”.

Laura Cremona

Laura Cremona

Intanto per Cremona è andato in archivio il raduno con la Nazionale under 16 di Giovanni Lucchesi: Indossare la maglia Italia, anche se per pochi giorni, è sempre un’emozione incredibile! Avere addosso i colori azzurri è come una magia, ti trasforma completamente, ti rende più responsabile e attenta, ti fa dare sempre tutta te stessa. Non ti puoi arrendere con quella maglia, devi sempre superare le tue sicurezze per trovarne nuove, è una SFIDA contro te stesso e i tuoi limiti”.

Comments are closed.