SerieD, sconfitta in casa. Afragola vince 50-70

L’undicesima giornata del campionato campano di serie D maschile si conclude con una sconfitta per la PB63 contro la Pall. Afragola per 50-70. Si chiude così il 2013 della PB63.

PB63

Roster maschile

L’undicesima giornata del campionato campano di serie D maschile si conclude con una sconfitta per la PB63. I ragazzi di coach Porfidia hanno perso sul parquet di casa contro la Pall. Afragola.

La gara comincia subito in salita per i padroni di casa. I primi ad andare a canestro sono, infatti, i ragazzi di coach D’Ambrosio che alla fine del primo quarto riescono a mettere a segno 19 punti contro gli appena 7 della PB63.

Nel secondo quarto un ottimo Cortese trascina l’Afragola, portando alla pausa lunga la sua squadra sul risultato di 17-35. Tornati in campo, i ragazzi della PB63 non riescono a reagire, mentre Cortese e compagni continuano l’affondo.

A tenere vive le speranze dei padroni di casa ci pensa Angelo Ambrosano, autore di tre triple. Ma questo non basta e alla metà del terzo tempo si raggiunge il massimo svantaggio (-23) per poi chudersi sul risultato di 32-53.

Nell’ultimo quarto gli ospiti conducono agilmente la gara, riuscendo ad imporsi con un finale di 50-70. Si chiude così il 2013 della PB63.

Queste le parole di coach Porfidia nel dopogara: “Sono deluso perché mi trovo davanti una squadra dal doppio volto: quella brillante ed energica dell’Under 17 e quella rassegnata e poco propositiva che scende in campo con la serie D. A questo punto credo che sia un problema mentale, dobbiamo trovare la medicina giusta per questa squadra. Sarà il nostro proposito per il 2014.”.

 

TABELLNI PB63 – PALL. AFRAGOLA 50-70 (7-19; 17-35; 32-53)

PB63 : Lentini 6, Pompele, Santoro 8, Galardo 6, Longobardi 8, Carfora 4, Ambrosano A. 11, Sansone, Visconti 2, Stabile 1, De Luca, Esposito 4. Coach: Porfidia

Pall. Afragola: Grillo 9, Favella 4, Scafuto A., Bruno 12, Scafuto F.,Pecchia 2, Cortese 22, Ranieri 3, Loreto, Capano 2, Sepe 14. Coach: D’Ambrosio.

Comments are closed.