De Falco e Scolpini si presentano “Desiderose di migliorarci”

La prima ufficiale con la maglia della Convergenze Battipaglia di serie B è ormai diventato un ricordo indelebile per Chiara De Falco e Nicoletta Scolpini.

Chiara De Falco

Chiara De Falco

Difficile poter dire il contrario per le due ali, entrambe ancora quindicenni, alle “prese” già con le difficoltà e le inside del primo campionato regionale ed aspettando ora anche l’inizio dell’under 16. Ma la paura non sembra essere un problema, anzi: “In questa nuova avventura battipagliese innanzitutto voglio divertirmi, allo stesso tempo però voglio imparare sempre cose nuove e migliorarmiammette De Falco proveniente in prestito dal San Vito dei Normanni -. Ma soprattutto voglio mettermi alla prova sfidando ragazze molto più preparate di me sia tecnicamente che fisicamente visto che in passato non ho avuto questa opportunità”.

Nicoletta Scolpini

Nicoletta Scolpini

Aspettative che, come giusto che sia, sono ambiziose anche per la compagna di squadra Scolpini, anche lei giunta con la formula del prestito ma dal Ruggi Salerno: “Sapevo che venendo a Battipaglia, rispetto al passato, avrei trovato un gruppo più forte e numeroso. Però mi affascinava l’idea di mettermi in discussione e farò di tutto per migliorare e cercare di guadagnarmi un posto in squadra”.

La stagione è appena iniziata, non resta che lavorare duramente per riuscirci. Sabato prossimo, intanto, trasferta a Napoli contro il Don Bosco per le Lady di B.

Comments are closed.