De Martino e la Treofan “Peccato per le sconfitte, ma ci rifaremo”

Sono stati giorni frenetici, intensi. Dove è accaduto davvero un po’ di tutto per Pasquale De Martino, dapprima la firma sul contratto che lo ha legato alla Treofan Battipaglia di C Silver e immediatamente dopo il debutto ufficiale.

Senza perdere troppo tempo, raddoppiando anche gli sforzi. Quaranta minuti, su per giù, contro Mugnano in Coppa Campania, poi una media molto simile anche contro Sarno in campionato soltanto poche ore più tardi: “Ed ora, ma del resto era prevedibile, qualche piccolo acciacco” – ha raccontato l’ala biancoarancio ieri alla ripresa degli allenamenti – “Non avendo più giocato partite ufficiali dall’estate scorsa era normale accusare un po’ le fatiche dopo un doppio impegno così ravvicinato, ma questo può certamente aiutare nel velocizzare i tempi. So bene, infatti, di dover ancora lavorare per raggiungere una buona condizione fisica, spero di poter dare molto di più già in occasione della prossima gara con Cercola”. de martino - azione

Minuti nei quali la Treofan Battipaglia dovrà: “Subito riscattarsi dopo le ultime sconfitte che, in ogni caso, non devono demoralizzarci, anzi devono servire a farci cresceredice sempre De Martino -. Se contro Mugnano potevamo gestirla meglio, contro Sarno invece, che è la principale squadra candidata alla vittoria, abbiamo provato comunque a metterli in difficoltà. Volendo essere un po’ scaramantici, mi auguro che si ripeta tutto quello che è accaduto nel girone di andata dopo la sconfitta proprio contro Sarno al debutto”.

La prima controprova ci sarà, come detto, domenica pomeriggio a Cercola, mercoledì prossimo poi nuovamente in campo per il turno infrasettimanale. Appuntamento allo Zauli contro Stabia.

Comments are closed.