Derby a Napoli per la Treofan di A1. Riga “Giochiamoci le nostre carte”

Ragusa prima, Venezia poi ed infine anche San Martino, da trasferte proibitivi a trasferte del rimpianto. Ma anche della consapevolezza, quella che oggi non manca più ad una Treofan Battipaglia capace di mettere paura, tanta paura, alle grandi del campionato.

a1 - lady - treofan - staffE’ mancato davvero quel pizzico di fortuna alle lady di coach Riga per piazzare il secondo colpo esterno lontano dallo Zauli, ma tutto è ancora possibile. Aspettando i prossimi scontri diretti, ecco però un altro impegno complicato. Domenica pomeriggio, palla a due alle 18:00, sarà la volta della trasferta di Napoli contro le cugine della Saces: “Squadra che è stata costruita per lottare per le zone alte della classifica, squadra che ha talento ed esperienza. Un playmaker imprevedibile, delle esterne che sanno giocare molto bene dal perimetro ed il duo Gray-Plaisance che sta inanellando numeri importanti sia per quello che riguarda i punti realizzati che i rimbalzi catturi l’analisi sulle prossime avversarie di Massimo Riga coach della Treofan -. Dal canto nostro, comunque, dovremo continuare a lavorare come fatto nelle ultime occasioni dove è mancato davvero poco per mettere a segno un colpo importante. Vogliamo continuare ad essere una mina vagante e ci giocheremo tutte le nostre carte anche domenica”.

Per l’incontro di domani rientreranno nell’elenco delle convocate Marida Orazzo ed Elisa Policari: “Ritroviamo alcune caratteristiche specifiche che sicuramente avranno un peso non di poco conto nella nostra economia di gioco, il capitano riporta esperienza al servizio del gruppo mentre Policari è un numero tre tattico che ci permette di avere più soluzioni”.

La gara del G. Piccolo sarà trasmessa in diretta streaming sul canale youtube della Lega Basket Femminile, aggiornamenti costanti anche sui profili social della PB63.

Comments are closed.