E’ semifinale anche per la PB63Lady

Che partita, spettacolo in campo e spettacolo sulle gradinate. Del resto questa è la Finale Nazionale Beko di Battipaglia. Quella nella quale le padroni di casa della PB63Lady stanno provando a fare la voce grossa.

l'under 19 della PB63Lady

l’under 19 della PB63Lady

Un messaggio recepito anche dal Bull Basket Latina che, dopo aver alzato bandiera bianca nel campionato di A3 nel corso della stagione, ha dovuto fare lo stesso anche con l’under 19. Ma complimenti alle laziali. Perchè le Lady, tanto per cambiare, partono con il piede ben premuto sull’acceleratore piazzando un break di 11-0 e costringendo le avversarie alla sospensione. Un film già visto in questa Finale si potrebbe dire, ma a differenza delle precedenti occasioni questa volta al rientro in campo l’epilogo è diverso. Latina infatti risponde con un contro-break di 0-8. E così in un attimo la partita si infiamma.

Per attendere il primo vero allungo dell’incontro, griffato PB63Lady, bisogna arrivare alla metà della terza frazione quando capitan Di Donato scarica alla perfezione per Marchetti che realizza il canestro del 45-32. Latina, dal canto suo, protesta per qualche decisione arbitrale, ma i minuti passano ed anche lo strappo nel punteggio diventa sempre più evidente fino a raggiungere il 59-47 conclusivo che regala alla squadra di coach Riga l’accesso alle semifinali.

PB63LADY vs LATINA 59-47 (17-11, 32-26, 50-37)

PB63Lady: Russo A. 1, Marchetti 6, Prosperi, Tagliamento 16, Di Donato, Russo F. 10, Diouf, Cutrupi 2, Hernandez 11, Trimboli 8, Costa 5, Rauti. Coach: Riga

Latina: Minichino 8, Tomassoni, Montemurro, Triveri 7, La Porta ne, Bonvecchio, Puleo ne, Pappalardo 7, Ceccarelli 15, Fiorletta 3, Conte ne, Valente 7. Coach: Russo

Comments are closed.