Le gemelline Falanga: una vita all’insegna del basket “E’ tutto per noi!”

Una vita insieme, dentro e fuori dal campo: firmato Annabella e Maria Francesca Falanga. Le gemelline dell’under 17 Lady della PB63 si raccontano in questa intervista:

Iniziamo subito con una domanda facile, chi è la più forte?

Annabella: “Beh, direi proprio facile come domanda. Comunque credo sia difficile dirlo perché abbiamo sempre giocato in ruoli diversi, ma dal punto di vista tecnico siamo entrambe sullo stesso livello”.

Maria Francesca: “Che domanda ovvia, naturalmente io (dice sorridendo, ndr)”.

Una qualità che rubereste all’altra?

Annabella: “I suoi movimenti da post”.

Maria Francesca: “Direi il suo palleggio”.falanga

Cosa si prova a giocare con la propria sorella?

Annabella: “Sinceramente non ci trovo niente di diverso, anche se a volte da fuori dicono che tra me e lei in campo c’è un’intesa particolare”.

Maria Francesca: “Sicuramente è diverso avere una sorella in squadra, ma quando stiamo insieme in campo ho sempre un punto di riferimento importante”.

Compagne di squadra in campo ed amiche anche lontano dal parquet?

Annabella: “Diciamo che c’è più feeling sul parquet che fuori (dice sorridendo, ndr)”.

Maria Francesca: “Si certo. Anche se delle volte litighiamo si supera subito tutto”.

Nella vostra vita cosa rappresenta il basket?

Annabella: “Per noi il basket è tutto. Abbiamo sempre giocato insieme, sin da quando avevamo cinque anni e seguivamo nostra mamma impegnata nel ruolo di allenatore”.

Maria Francesca: “TUTTO. Mi piace troppo, mi appassiona da morire. E’ il mio cibo, il mio pane quotidiano. Ovviamente si fanno sacrifici, ma alla fine ne vale tantissimo la pena”.

Comments are closed.