Givova Cup. La Treofan Battipaglia concede il bis. Battuta anche Bolzano

E due!

A Malè (TN), la Treofan Battipaglia concede il bis e, dopo la vittoria ottenuta ieri contro la VelcoFin Vicenza (62-53), oggi ha superato anche la Pallacanestro Bolzano: 67-41 il risultato finale. 

Se è vero che, come suol dirsi, “una rondine non fa primavera”, in casa Treofan Battipaglia le rondini sono già due … due indizi che, se ancora non fanno una prova, sono comunque un chiaro segnale della volontà di scrivere un copione migliore e diverso rispetto alla turbolenta scorsa stagione. 

Insomma: con tutta la prudenza necessaria in questo periodo dell’anno, si può guardare alla stagione che sta nascendo con ottimismo, ottimismo corroborato dalle parole del coach Alberto Matassini “Sono soddisfatto di quanto ho visto oggi. La prestazione odierna rappresenta un passo in avanti rispetto a quella di ieri.  Abbiamo giocato una discreta pallacanestro, specie in attacco … questo, grazie anche al prezioso contributo di Handy che ha dato qualità e che sarà il perno attorno al quale costruire il nostro gioco. Domani, contro San Martino di Lupari (che è una delle squadre più forti d’Italia), cercheremo di fare il nostro e di offrire una buona pallacanestro, mettendo in campo ciò per cui ci stiamo allenando e continuando a crescere, con fiducia ed entusiasmo”.

Anche il vice, Iacopo Ielasi, ha espressa la propria soddisfazione per l’atteggiamento mostrato delle giocatrici finora “Oggi ho visti dei passi in avanti rispetto a ieri, sia dal punto di vista della chimica di squadra che dello spirito del gruppo. Visto il momento della stagione, possiamo ritenerci soddisfatti, sperando di continuare a crescere”.         

La Treofan Battipaglia tornerà in campo domani, sempre per la Givova Cup, contro il Fila San Martino di Lupari. Palla a due alle ore 19:30.       

Comments are closed.