Minibasket, gli scoiattoli invadono il PalaZauli Un sabato di giochi e canestri per piccoli atleti

Sabato il PalaZauli è stato conquistato dagli scoiattoli. Nessuna invasione di roditori, ma una giornata di giochi e tanto sport alla quale hanno partecipato i piccoli atleti del minibasket tra i 7 e gli 8 anni. Il palazzetto di Battipaglia ha aperto le porte ai bambini della PB63 e ai loro compagni dei centri sportivi di Agropoli e Giungano.

Gli scoiattoli di Battipaglia, Agropoli e Giungano al PalaZauli

Gli scoiattoli di Battipaglia, Agropoli e Giungano al PalaZauli

Sabato il PalaZauli è stato conquistato dagli scoiattoli. Nessuna invasione di roditori, ma una giornata di giochi e tanto sport alla quale hanno partecipato i piccoli atleti del minibasket tra i 7 e gli 8 anni. Il palazzetto di Battipaglia ha aperto le porte ai bambini della PB63 e ai loro compagni dei centri sportivi di Agropoli e Giungano.

“I piccoli atleti si sono divertiti e i genitori si sono complimentati per l’organizzazione –ha commentato il responsabile Domenico Alfinito – È stata una splendida occasione per stare insieme e giocare a basket”.

Oltre 60 bambini  si sono incontrati sul parquet battipagliese e si sono messi alla prova con minipartite e gare di palleggio e tiro. Hanno giocato con la mascotte e infine mangiato tutti insieme una golosa torta.

“Vogliamo insegnare ai più piccoli a vivere la competizione in maniera corretta, non distruttiva. Dobbiamo trasmettergli i nostri valori educativi per farli crescere imparando che lo sport è un momento di aggregazione e divertimento da non trasformare in comportamenti aggressivi”.

Comments are closed.