I numeri della 7° giornata di A1

Se Schio e Ragusa volano spedite, se Napoli ritorna alla vittoria e se Battipaglia gongola per l’ottavo posto, Cosby di Trieste è la giocatrice che si gode il miglior ruolino personale dell’ultima giornata.

Walker di Ragusa impegnata allo Zauli contro Battipaglia

Walker di Ragusa impegnata allo Zauli contro Battipaglia

La guardia di Trieste, infatti, ha realizzato ben 29 punti che non sono serviti però per espugnare il parquet di San Martino di Lupari. Destino diverso per Milic che ha fatto “poco peggio”, 26 a referto, ma che alla fine ha potuto esultare per un successo quanto mai prezioso ottenuto da Lucca. A questo punto in molti si chiederanno la famosa Ogwumike di Schio che fine abbia fatto, nessun problema: per lei “soltanto” 25 punti che si abbinano a dei numeri a dir poco mostruosi. 20 rimbalzi, 2 stoppate, 7 recuperi e 2 assist, cosa dire di più?

Ma ritorniamo a parlare di comuni mortali, ci perdoneranno ovviamente tutte le altre giocatrici, e spazio dunque ai 22 punti di Vida e Burkholder, ed ai 21 di Walker, Micovic e Maznichenko (per quest’ultima anche 13 rimbalzi). Ovviamente non bisogna dimenticare la nostra Williams che inanella la terza doppia-doppia stagionale (20 punti, 12 rimbalzi).

Tra le italiane bene Filippi di San Martino, 20 punti, e Consolini di Umbertide, 16 per lei. Chiudiamo, come sempre, l’analisi sull’ultimo turno di campionato con le migliori rimbalziste di giornata. Vola, in tutti i sensi, ancora una volta Harry di Trieste con 14 rimbalzi catturati, poco sotto Ugoka con 13, Baily e Crippa con 12.

Comments are closed.