Il cielo è azzurro sopra lo Zauli. Battipaglia vince la Coppa Italiana Under 20 Femminile

Come a Berlino. Come a Germania 2006. La O.ME.P.S. Givova BricUp Battipaglia è stata bella ed emozionante come quella squadra che, quindici anni fa, fece innamorare di sé l’Italia intera perché, come quella Nazionale, ha visto di squadra. Ha vinto da squadra. Ha vinto mettendo in campo qualità, cuore e coraggio.

Mazza come Pirlo. Seka come Totti. Logoh come Buffon. Dione come Cannavaro. De Feo come Gattuso. De Rosa come Luca Toni. E tutte le altre, ugualmente preziose. E poi lei, coach Di Pace che, come Marcello Lippi, ha saputo guidare e far rendere al meglio il gruppo a propria disposizione.

Questo il commento, sui generis ma non fuori luogo, per spiegare come e perché la O.ME.P.S. Givova BricUp Battipaglia abbia conquistato la seconda edizione della Coppa Italiana Under 20 Femminile, scrivendo l’ennesima pagina di storia di un curriculum che, a livello giovanile, è sempre più splendente.

Sulla partita, che dire? Da brividi, epica, stupenda. Sì, si è segnato poco. Sì, ci sono stati tanti errori. Ma le due squadre si sono battute in maniera straordinaria, senza risparmiarsi e dando vita ad un match indimenticabile che Battipaglia, in testa fin dall’inizio, ha vinto con merito, ma senza nulla togliere ad una Essegi Lupe San Martino che, oltre ad aver disputato uno splendido torneo, si è confermata società dalla correttezza e dalla sportività uniche, oltre che, ovviamente, di altissimo livello.

Al suono della sirena, lo Zauli è esploso di gioia: un anno davvero travagliato trova uno splendido lieto fine. Dopo Calciopoli, ecco il Mondiale vinto. Dopo la retrocessione, ecco la Coppa Italiana. In entrambi i casi, quando tutto sembrava perduto, si è ripartiti più forti di prima. E, oggi come allora, possiamo urlare “Il cielo è azzurro sopra lo Zauli”.

RISULTATO FINALE 38-46 (7-10; 13-17; 31-35; 38-46)

TABELLINO DEL MATCH
Essegi Lupe San Martino
Fontana 3, Ferraro NE, Giordano 5, Guarise 4, Peserico 4, Antonello 6, Mini 4, Rech NE, Arado 4, Rosignoli 7, Nezaj 1, Pini. Coach: Valentini.
O.ME.P.S. Givova BricUp Battipaglia
Logoh 2, Lombardi NE, Seka 11, Bisogno NE, Mazza 8, Chiapperino NE, Catarozzo NE, Dione 13, De Feo 4, Susca, De Rosa 8, Chiovato NE. Coach: Di Pace.

 

Ufficio Stampa Polisportiva Battipagliese

 

Credit Photo: Rita Fabiano

Comments are closed.