Il momento della verità per l’A3. Dragonetto “Vogliamo l’impresa”

Uno per tutti e tutti per uno. Restano ancora quaranta minuti, gli ultimi di una stagione che è pronta a volgere a termine.

ramò e bonasiaE per la Techmania Battipaglia è il momento di rialzarsi, dimostrare che il passaggio a vuoto di gara 2 è stato solamente un caso raro ed irripetibile. Perché non è certamente quella la squadra di coach Dragonetto, c’è ben altro da dimostrare. Ed allora di nuovo tutti insieme pronti per la grande finale e dimostrare il vero spirito della PB63Lady: “Abbiamo perso l’occasione di chiudere la serie, ma questo non deve abbatterci e dobbiamo pensare che come abbiamo espugnato Ancona in gara 1 possiamo rifarlo anche in questa bella. La cosa importante sarà quella di giocare con il giusto atteggiamento e non concedere troppo alla squadra avversaria come accaduto giovedì scorsoquesta la carica del capoallenatore battipagliese -. Sarebbe bello riuscire nell’impresa per coronare nel giusto modo una stagione fatta di tante gare e sacrifici, facendo le cose giuste potremo provare ad espugnare di nuovo il Pala Rossini. La cosa certa è che aspetterà una bella battaglia sportiva”.

Per tutti gli aggiornamenti su gara 3, in programma domenica alle 18:00, basterà collegarsi sui social network ufficiali della PB63Lady.

Comments are closed.