Il play Fabrizio Trapani “Bello tornare alla PB63”

Non c’è due senza tre, così dopo coach Menduto e l’ala Gerardo Esposito la Treofan Battipaglia di serie C riabbraccia anche il playmaker Fabrizio Trapani.

Fabrizio Trapani

Fabrizio Trapani

Dopo un anno vissuto da avversari, si ritorna a vivere nella stessa casa: “E’ bello poter tornare alla PB63, società dove sono stato bene in passato e dove ho avuto il piacere di conquistare la mia promozione da giocatoreammette il rinforzo biancoarancio -. Più che compagni di squadra, in questi primi giorni di lavoro ho avuto la possibilità di incontrare vecchi e grandi amici. In più ho la fortuna di conoscere già il coach ed Esposito (nella scorsa stagione, proprio con loro, ha vinto il campionato di serie C con il Cilento Basket, ndr)”.

Un torneo che anche quest’anno lo vedrà protagonista, ma ovviamente con colori diversi: “E con la voglia di continuare a migliorare ogni aspetto del mio gioco. Tutto ciò, ovviamente, abbinato alla crescita dell’intero collettivo, dobbiamo infatti diventare un gruppo unito e che sappia giocare insieme la pallacanestro. Solo così potremo toglierci tante soddisfazioni nel corso dei prossimi mesi”. Ma prima di allora, spazio ad un ringraziamento: “Quello che devo fare alla mia società di provenienza, la Pallacanestro Picentia, e al presidente Rossini per avermi permesso di affrontare questa nuova esperienza”.

Comments are closed.