Si va avanti in Coppa. Porfidia “Ok il risultato, ma non la prestazione” (video)

MARIGLIANO. Dopo i tornei di precampionato, anche le gare ufficiali mettono in mostra una Techmania Battipaglia solida e battagliera.

un tiemout di coach Porfidia

un tiemout di coach Porfidia

Lo spirito del gruppo sembra essere quello giusto, le indicazioni dello staff tecnico vengono assimilate ed allora ecco che la PB63 inanella un’altra vittoria. Ma questa volta conta e come, perché il 50-61 ottenuto in casa dell’Acerra consente alla Techmania di conquistare il passaggio del turno in Coppa Campania (il 4 e 5 novembre sedicesimi di finale, avversario il Basket Bellizzi). Ancora una volta senza Ambrosano, con Palmentieri in non perfette condizioni e con Trapani messo ko dell’influenza, Battipaglia si rimbocca le maniche contro un Acerra formato da ottimi giocatori. Vittoria conquistata, passaggio del turno anche ma per coach Raffaele Porfidia c’è ancora da lavorare: “E’ stata una brutta partita da parte nostra, probabilmente ha contribuito anche il fatto di essere quasi sempre davanti nel punteggio. Nel primo tempo abbiamo avuto brutte percentuali al tiro ma soprattutto non abbiamo avuto il ritmo giusto. Nella ripresa, poi, è andata un po’ meglio, nonostante le varie assenze ed i quaranta minuti giocati dai ragazzi dell’under 17 appena ventiquattro ore prima”.

Techmania Battipaglia: Visconti, Pompele, Fabiano 9, Santoro 8, Ambrosca 4, Longobardi, Palmentieri 13, Carfora 2, Sorrentino 8, Santucci 17. Coach: Porfidia

Comments are closed.