Inizia il precampionato anche per la Treofan di serie B. Coach Cardinale: “Abbiamo progetti ambiziosi!”

E’ tempo di ritiro per la Treofan Battipaglia, per il secondo anno consecutivo impegnata nel campionato di serie B maschile, che inizierà la preparazione precampionato a partire da domani, martedì 28 agosto. Il presidente Rossini ha operato alcune modifiche al roster e allo staff tecnico. Il nuovo allenatore è Ciro Cardinale, lo scorso anno a Formia, nella serie C laziale e, in precedenza, alla Globo Isernia, con la quale vanta una promozione in serie B. Per quanto riguarda, invece, il roster, confermato ufficialmente il solo senior Murolo, i volti nuovi sono finora la guardia Gambarota, la guardia – ala Martino e il pivot Locci, ai quali si aggiungono i tanti ragazzi del vivaio battipagliese. La dirigenza è tuttora sul mercato per acquistare un esterno.

Questi i propositi del presidente Giancarlo Rossini: “Detto che siamo attesi da un campionato molto più impegnativo del precedente, vogliamo fare comunque meglio dello scorso anno. Nei fatti cercheremo di piazzarci tra il settimo e il decimo posto. Restiamo vigili sul mercato per completare il roster con una guardia e, al contempo, stiamo trattando per la riconferma di un altro elemento”.  

Le prime parole del nuovo tecnico della Treofan Battipaglia, Ciro Cardinale: “Ho accettato di venire ad allenare a Battipaglia perché il presidente Rossini mi ha proposto un progetto davvero allettante. Dal canto mio sono un ambizioso e non potevo non coglierlo al volo. Quest’anno lotteremo per le prime otto piazze o, almeno, non andremo oltre il decimo posto. Non mi sembra cosa da poco in considerazione dell’alto livello tecnico del nostro girone, perché sono tante le squadre che puntano alla promozione. Altro importante obiettivo, se non il primario, sarà lanciare i giovani del vivaio, cosa che mi sono sempre proposto di fare ovunque ho allenato. Per quanto riguarda la squadra – prosegue coach Cardinale – è ancora un cantiere aperto. Abbiamo fin qui puntato su giocatori che hanno voglia di rivalsa e a Battipaglia troveranno l’ambiente ideale per rilanciarsi. Ai miei giocatori dico che devono giocare, divertirsi e ottenere il massimo risultato possibile. Lavoreremo duro per costruire con impegno, dedizione e passione fin dal primo giorno di raduno. Ai tifosi chiedo, infine, di starci vicino. La mia squadra non darà mai nulla per scontato neppure al cospetto delle rivali più accreditate. Dopo tutto io prediligo un gioco dinamico, veloce e aggressivo. Voglio gente che lotti in campo e che aggredisca sempre la palla in fase difensiva. Insomma, ci divertiremo, e il pubblico con noi”. 

La Treofan Battipaglia svolgerà la preparazione precampionato al Palazauli di Battipaglia e ha in programma alcune amichevoli, due delle quali con la DeCò Caserta, squadra dello stesso girone di serie B, che si disputeranno il 9 settembre al Palazauli, e il 26 settembre a Caserta.

 

Ufficio stampa

Polisportiva Battipagliese

Comments are closed.