Intervista doppia: Fabbricini-Trucco

Il giovedì è il giorno dell’intervista doppia, questa settimana è la volta di Francesca Fabbricini e Valeria Trucco.

Cosa ti piace di più di Battipaglia?

Fabbricini: “Mi piace molto l’accoglienza delle persone, ti fanno sentire come a casa tua. E poi mi piace, allo stesso modo, il fatto che per la maggior parte dell’anno il tempo è sempre bello, per me questa è una grande cosa visto che odio il freddo”.

Trucco: “Mi piace il fatto che tutto è vicino ed anche l’accoglienza della gente”.

Francesca Fabbricini

Francesca Fabbricini

Mozzarella o pizza?

Fabbricini: “Pizza”.

Trucco: “Pizza con la mozzarella”.

Mare o montagna?

Fabbricini: “Assolutamente mare”.

Trucco: “Montagna”.

Come trascorri il tempo quando non sei in campo?

Fabbricini: “Studio o passo del tempo con le mie compagne di squadra uscendo o stando in casa a fare chiacchiere e scherzare”.

Trucco: “Studio o passo il tempo insieme alle mie compagne di squadra”.

Ed ora parliamo di basket. Quali emozioni regala giocare al Pala Zauli?

Fabbricini: “Regala sempre forti emozioni, il pubblico è caloroso ed affiatato. Ma ti sostiene in modo costante anche nel corso di una partita”.

Trucco: “E’ una cosa fantastica. Il pubblico è molto caloroso e la struttura è molto accogliente”.

-1 a cinque secondi dalla fine, tiri o passi la palla?

Fabbricini: “Passo la palla”.

Trucco: “Ovviamente la passo a Fabbricini”.

Valeria Trucco

Valeria Trucco

Un pregio della tua compagna di squadra?

Fabbricini: “Sa consolarti nei momenti di debolezza e sa sempre strapparti un sorriso”.

Trucco: “E’ molto tranquilla e comprensiva”.

Un difetto della tua compagna di squadra?

Fabbricini: “E’ un po’ credulona ed ascolta sempre la musica ad ALTO volume, anche nei momenti meno opportuni come la mattina prima di andare a scuola”.

Trucco: “E’ la ragazza più testarda che io abbia mai incontrato, ma nonostante questo è anche una delle migliori amiche”.

Comments are closed.