La PB63Lady conquista la finalissima!

Arriva anche la quinta vittoria consecutiva, quella che significa finalissima. Come in occasione dell’esordio, anche in semifinale Bologna non può nulla contro la squadra di coach Riga.

la PB63Lady in festa

la PB63Lady in festa

Nessuna paura, massima concentrazione ed una voglia matta di regalarsi l’ultimo atto della Finale Nazionale Beko. Anche quando all’inizio le rossoblù si fanno sentire dall’arco con tre “bombe”, due di capitan Landi, che rispondono ai punti di una scatenata Francesca Russo. Perchè proprio la guardia laziale, tra il 3:30 ed il 2:37 del primo quarto, colpisce dal perimetro e costringe le avversarie a sedersi in panchina per cercare di riordinare le idee. Ma a quanto pare la partita ha trovato una sua strada: le Lady conducono e le bolognesi inseguono, come quando Tagliamento si sblocca finalmente dall’arco dei tre punti e mette dentro il canestro del 22-15 a metà secondo quarto.

Un vantaggio che incrementa tra la fine del primo tempo e l’inizio della ripresa, uno degli spunti degni di nota è quello di Hernandez al minuto dodicesimo: rimbalzo difensivo di pura forza e canestro di qualità in attacco. 40-23 e massimo vantaggio. Ma il tempo per allargare ancor di più la forbice non manca, si arriva anche sul +31. Ma questa volta, a differenza della prima sfida della Finale Nazionale, non c’è possibilità di rimonta per Bologna. Finisce 67-46 al Pala Zauli, ed ora tutti concentrati per la partita delle partite: finale contro Magika Castel San Pietro.

PB63LADY vs BOLOGNA 67-46 (17-10, 33-23, 56-25)

PB63Lady: Russo A., Marchetti 4, Prosperi 4, Tagliamento 14, Di Donato 5, Russo F. 15, Mirra, Cutrupi, Hernandez 6, Trimboli 10, Costa 9, Rauti. Coach: Riga

Bologna: Zampiga, Venturi M. 11, Torresani 7, Venturi F., Landi 9, Poletti, Patera 4, Cordola 9, Melchioni 4, Angelini, Gibellini, Andrè Futo 2. Coach: Castelli

Comments are closed.