La Treofan di A1 cerca il riscatto a La Spezia. Dragonetto “Chiamati a reagire”

Da Battipaglia a La Spezia, la serie playout è pronta ad avere una nuova casa. Dal Pala Zauli al Pala Sprint, dove tutto potrebbe anche decidersi tra sabato e martedì prossimo (al momento si è sull’1-1).

a1 - treofan In terra ligure, infatti, si disputerà gara 3 e 4, ottanta minuti nei quali la Treofan Battipaglia dovrà cercare l’impresa per evitare la retrocessione e rendere così meno amara la sconfitta rimediata nei giorni scorsi davanti alla propria gente. Si (ri)comincia sabato alle 20:30: “Ma sarà necessario evitare gli errori commessi nell’ultima sfida, soprattutto in difesa, per cui avere un approccio differente dovrà rappresentare la base della nostra partitatiene subito a precisare Francesco Dragonetto -. Ovvio che servirà anche altro, come più concretezza sotto canestro e più cinismo in generale. In una serie equilibrata come questa sono i particolari che tendono a fare la differenza, per cui dovremo essere molto più puliti nel numero delle palle perse, dei tiri liberi sbagliati e dei rimbalzi non catturati. Ora come ora siamo chiamati a reagire e sono convinto che la squadra lo farà”.

La partita di domani sera sarà trasmessa in diretta streaming sul canale youtube della Lega Basket Femminile.

Comments are closed.