La Treofan continua a collezionare finali. Sogna l’U18!!!

Si sta scrivendo la storia, nessuno può negarlo. Qualcosa di straordinario. Impossibile definire in modo diverso la grande opera che sta realizzando la Treofan giovanile in questa stagione. Dopo la finale conquistata dall’under 20 solo pochi mesi fa, con tanto di Scudetto strappato a Venezia, questa volta tocca all’under 18.

l'under 18 della Treofan Lady

l’under 18 della Treofan Lady

Un doppio risultato quasi unico nel panorama femminile e non solo,un risultato che rende orgogliosa Battipaglia e l’intera Campania. Seppur con fatica, nonostante l’ottimo inizio di gara, la Treofan di coach Riga batte in semifinale Costa Masnaga. 67-64 (16-9, 38-31, 52-46) il risultato alla sirena conclusiva. Ben 39 i punti realizzati dal capitano Andrè, vero crack della manifestazione. Allo scadere, poi, la tripla sbagliata dagli avversari evita la beffa dei supplementari e regala alla Treofan un altro grande riconoscimento: “Perchè questo rappresenta un altro grande traguardo raggiunto dalla PB63, un traguardo che ci deve rendere orgogliosiammette Massimo RigaComplimenti, comunque, a Masnaga per il temperamento dimostrato e per la prestazione offerta. Ma ora pensiamo esclusivamente alla finalissima, sapendo che affronteremo i marziani di questa categoria. Giochiamoci le nostre carte, con un criterio tattico diverso da quello utilizzato quest’oggi da qualche giocatrice“.

Domani alle ore 18:00 ultima palla a due della Finale Nazionale, anche questa volta contro la Reyer Venezia.

Treofan: Cremona 1, Scarpato, Rauti 14, Patera 4, Trucco 2, Martines ne, Fabbricini ne, Sapienza 3, Diop, Andrè 39, Codispoti ne, Pastena 4. Coach: Riga

Comments are closed.