La Treofan di C ospita Megaride. Menduto “Teniamoci stretti i playoff”

Ancora 6 giornate, 3 in casa e 3 in trasferta, per provare a “Tenerci stretto il terzo posto in classifica”, il monito di Orlando Menduto coach della Treofan Battipaglia.

Orlando Menduto

Orlando Menduto

Un ciclo, l’ultimo della fase regolare, che comincerà da domenica con un turno casalingo, palla a due allo Zauli alle 18:30 contro la Megaride Napoli: “Vietato sottovalutare l’impegno, ma i ragazzi lo sanno e l’hanno dimostrato nel corso degli allenamenti di questa settimanadice il capoallenatore biancoarancio entrando all’interno della disamina -. Essendo una squadra differente rispetto al passato, ma questo è risaputo, non possiamo mai permetterci di abbassare la guardia, per cui anche contro una squadra come Megaride che ha dei giovani interessanti che mettono sempre energia in campo e tre senior di indubbio valore per la categoria. Del Prete è un play che sa giocare a pallacanestro, Fiore è un attaccante prolifico, Barbieri è reduce da una grande stagione”.

Anche dalla gara di domenica, dunque, dipenderà il futuro della Treofan, reduce dalla vittoria scacciacrisi della settimana scorsa ottenuta sul campo di Casapulla: “Era il primo step da fare dopo la doppia sconfitta rimediata allo scadere, ho visto tante cose positive ma anche delle cose negative che andranno indubbiamente migliorate. Siamo consapevoli che nelle prossime sei gare si deciderà tutto, ma noi siamo pronti pur sapendo che non sarà facile. Ma personalmente credo nei miei ragazzi e sono orgoglioso di loro, stanno esprimendo una pallacanestro che piace e che non ha nulla da invidiare alle altre”.

La gara del Pala Zauli, che sarà arbitrata dai signori Marino e De Stefano, sarà trasmessa in diretta sulle frequenze di Radio Mania, aggiornamenti costanti anche sui profili social della PB63.

Comments are closed.