L’A2 fa visita a Brindisi

Trasferta al PalaPentassuglia di Brindisi per la Carpedil Salerno, che domani pomeriggio farà visita alle locali della Guarnieri Tour Operator con l’obiettivo di proseguire sul solco intrapreso nello scorso weekend, con la prima vittoria stagionale ottenuta ai danni di Viareggio.

Palla a due alle 18 di un sabato che sarà importante anche in chiave classifica: le pugliesi, nel cui roster figura anche l’ex granatina Marta Miccoli, sono ancora sul fondo a secco di punti, reduci dal terzo ko (contro Castel San Pietro) in altrettante partite. Vincere significherebbe staccare di 4 una diretta concorrente per la salvezza.

Francesca Fabbricini

Francesca Fabbricini

Per la gara di domani contro Brindisi la federazione ha curiosamente designato un fischietto… brindisino, Denny Lillo, assieme all’altro pugliese Danilo Lucarella (Taranto). Decisione piuttosto singolare: “La partita è alla nostra portata, siamo carichi e proveremo a far nostra l’intera posta in palioafferma coach Di CapuaA Brindisi bisognerà certamente fare attenzione perché le nostre avversarie si sono rinforzate con Rodriguez ma hanno in organico anche altre giocatrici di livello come Siccardi, che ha tanta esperienza, Toscano e Lauria. Servirà grande concentrazione, non voglio vedere cali. Dobbiamo valutare bene le condizioni di alcune atlete ma sicuramente andremo lì per fare risultato”. Al momento, l’unica indisponibile certa è Diop.

Comments are closed.