Le avversarie della Nazionale di Capobianco agli Europei

Saranno Turchia, Bielorussia e Slovacchia le avversarie dell’Italia al prossimo EuroBasket Women 2017, in programma in Repubblica Ceca dal 16 al 25 giugno.

nazionaleQuesto l’esito del sorteggio che si è tenuto oggi pomeriggio a Praga: le Azzurre sono state inserite nel girone B ed esordiranno il 16 giugno contro la Bielorussia proprio come all’Europeo di due anni fa. Il giorno dopo si torna in campo con la Turchia, il 19 ultimo impegno della prima fase con la Slovacchia. Ai quarti di finale passa solo la prima classificata, seconde e terze si incrociano negli ottavi di finale (gruppo A con B, C con D). La quarta è eliminata: “Partendo dalla quarta fascia - ha commentato il capo allenatore della Nazionale Femminile Andrea Capobiancoera normale che fossimo sorteggiati in un girone duro. Poteva andarci anche peggio ma Bielorussia e Turchia sono realtà consolidate al vertice del basket continentale. In caso di passaggio del turno, l’incrocio col gruppo A sarebbe ancora più complicato ma d’altra parte questo è un Europeo che annovera solo squadre molto competitive. Le difficoltà che ci attendono devono essere vissute come grandi motivazioni dalle Azzurre, che hanno affrontato e vinto il girone di qualificazione con determinazione ferocia agonistica. Affrontare Bielorussia e Turchia, squadre che due anni fa all’Europeo ci hanno battuto, deve rappresentare una spinta ulteriore”.

L’Italia ritrova infatti due delle avversarie incontrate a Oradea nell’ultimo Europeo. All’esordio la Bielorussia ci superò 76-85 dopo un tempo supplementare (1-3 il bilancio dei precedenti), tre giorni più tardi la Turchia ci eliminò dalla competizione battendoci 44-50 (6 vinte e 12 perse i confronti totali). L’ultima sfida alla Slovacchia risale invece all’EuroBasket Women 2013, quando l’Italia si impose a Lille 58-47 nella seconda fase (4-5 il bilancio a nostro sfavore).

Il calendario del girone B
16 giugno
Italia-Bielorussia; Slovacchia-Turchia

17 giugno
Italia-Turchia; Bielorussia-Slovacchia

18 giugno
Riposo

19 giugno
Italia-Slovacchia; Turchia-Bielorussia

I gironi
Girone A (Hradec Kralove)
Spagna, Ucraina, Repubblica Ceca, Ungheria

Girone B (Hradec Kralove)
Turchia, Bielorussia, Slovacchia, ITALIA

Girone C (Praga)
Francia, Serbia, Grecia, Slovenia

Girone D (Praga)
Russia, Montenegro, Lettonia, Belgio

La formula
Quattro gironi da quattro squadre, due a Praga e due a Hradec Kralove: le prime accedono direttamente ai quarti di finale, le ultime vengono eliminate, seconde e terze si affrontano (gruppo A si incrocia con B, C con D) per un posto nei quarti di finale. Da quel momento scontri diretti fino alla finale per l’Oro, che si assegna a Praga il 25 giugno.

Comments are closed.