Le feste di Natale non sono poi così lontane. Ecco gli auguri originali dei campioni Nba

In attesa delle gare natalizie di Nba i campioni americani ci fanno gli auguri in maniera originale, “suonando” un classico Jingle Bells.

Natale è ancora lontano, ma l’aria frizzante di festa si inizia già a sentire. Il 25 dicembre sarà una giornata imperdibile per tutti gli appassionati di basket a stelle e strisce con ben cinque partite di Nba nelle quali saranno impegnati anche i nostri azzurri Andrea Bargnani e Marco Belinelli.

Tutti pronti già dalle 18 italiane con Brooklyn-Chicago, alle 20.30 Bargnani e i Knicks ospitano Oklahoma City, alle 23 altro grande classico Lakers-Miami, poi alle 2:00 gli Spurs di Belinelli contro Houston e Dwight Howard, chiusura per i nottambuli alle 4.30 con Golden State-Clippers.

In attesa della maratona natalizia godetevi gli auguri originali di sei campioni americani che “suonano” il più classico dei classici – Jingle Bells - indossando un completino speciale, lo stesso con cui giocheranno la sera del 25. Ad improvvisarsi musicisti Derrick Rose dei Chicago Bulls, James Harden degli Houston Rockets, Kevin Durant degli Oklahoma City Thunder, Stephen Curry dei Golden State Warriors, Steve Nash dei Los Angeles Lakers e LeBron James dei Miami Heat che chiude con una sonora schiacciata.

Comments are closed.