Le Lady battono il Geas. Bonasia “Buono l’atteggiamento”

Una prova più che convincente, questa volta per tutti i quaranta minuti. La Convergenze Battipaglia, infatti, fa la voce grossa nella semifinale del Torneo di Malè.

Il Geas Sesto S. Giovanni non può nulla contro le Lady capaci di scendere in campo con lo spirito di chi non vuol lasciare scampo alle avversarie. E così è stato, con un primo tempo giocato su ritmi importanti. Bonasia detta legge in cabina di regia e dà il là a quasi tutti i dieci contropiedi realizzati nei primi venti minuti di gioco, per lei anche 12 punti e diverse palle rubate. In aggiunta anche i 12 di Treffers ed i 10 di Zanoguera, con la spagnola sempre molto intensa in difesa.Convergenze Battipaglia

Quell’intensità che, in ogni modo, è arrivata da parte di tutte le giocatrici fatte ruotare da coach Riga, tra queste anche Andrè che ha realizzato i primi punti con la canotta della Convergenze. Nella ripresa, poi, una partita senza storie, una partita che il playmaker Valentina Bonasia ha visto in questo modo: “Rispetto al primo test amichevole questa volta abbiamo avuto un atteggiamento migliore in campo, questo ritengo sia un buon punto di partenza. Ma sappiamo bene che c’è ancora molto da fare, dobbiamo migliorare su tanti aspetti ed assimilare alcuni meccanismi tattici. In finale contro Venezia servirà fare un altro passo in avanti”.

Nell’altra semifinale la Reyer Venezia ha invece battuto la Pall. Vigarano con il punteggio di 61-49. Domenica alle 16:00 le emiliane sfideranno il Geas, alle 18:00 poi spazio alla finalissima.

CONVERGENZE BATTIPAGLIA-GEAS S.S. GIOVANNI 81-66 (27-13, 47-35, 67-50)

Convergenze: Bonasia 14, Trimboli 3, Russo, Zanoguera 18, Patera, Orazzo 8, Ramò 3, Tagliamento 9, Fabbricini, Costa 2, Treffers 19, Andrè 5. Coach: Riga

REYER VENEZIA-PALL. VIGARANO 61-49 (19-18, 37-29, 49-41)

Venezia: Corangelo 4, Porcu 2, Pan 8, Bagnara 9, Sandri 6, Formica 7, Ruzickova 14, Dotto 3, Destro, Castello 8. Coach: Liberalotto

Vigarano: Vespignani 2, Capoferri 3, Ciarciaglini, Nicolodi 7, Tognalini 12, Crudo 8, Rivaroli, D’Alie 10, Cigliani, Orrange 7. Coach: Savini

Comments are closed.