Le parole di coach Matassini sul match del PalaVesuvio

Nel derby del PalaVesuvio, la Dike Basket Napoli l’ha spuntata su una Treofan Givova Battipaglia che non si è espressa al meglio. Ne è consapevole anche coach Matassini “Oggi abbiamo incontrata una squadra di livello assoluto, con tre straniere fortissime ed oggi particolarmente ispirate che ci hanno messo tanto in difficoltà. Noi siamo entrati tardi in partita, dunque siamo stati costretti fin da subito ad inseguire. Poi, una volta entrati in gara, abbiamo giocato la nostra partita riducendo anche il gap. Purtroppo, però, la differenza di livello tra noi e loro (e a loro vantaggio) stasera si è vista tutta. Noi abbiamo commessi tanti errori, specie in difesa, ma soprattutto abbiamo sbagliato l’approccio. Nel complesso, dunque, direi che oggi Napoli ha disputata una grande partita, mentre la nostra prestazione odierna è stata mediocre, specie dal punto di vista dell’approccio alla gara. Nei prossimi giorni, pertanto, bisognerà lavorare non solo sull’analisi e sulla correzione degli errori, ma soprattutto sull’approccio, per non dover, in futuro, trovarci nuovamente a dover inseguire dopo appena tre o quattro minuti di gioco. Nota lieta della serata è stato l’ultimo quarto, perché, nonostante lo svantaggio, non abbiamo mollato, ma abbiamo continuato a giocare dimostrando di essere una squadra che ha un’anima. Da martedì, lavoreremo, con fiducia e serenità, per preparare la sfida interna con San Martino di Lupari”.

 

Ufficio Stampa Polisportiva Battipagliese.         

Comments are closed.