L’overtime non è amico dell’A1. Farina “Che rammarico”

Il Lavezzini Parma espugna il Pala Zauli dopo quarantacinque minuti, 84-91 il punteggio finale.

La gara: l’inizio delle gialloblù è veemente con Maznichenko e Clark che partono forte (3-13). Le Lady riprendono contatto ma a fine primo tempo sono comunque sotto di sei lunghezze che, di fatto, aumentano nel gioco seguente anche fino a quattordici. A 2:56 dalla fine del primo tempo Williams realizza un gioco da tre punti che vale il 30-34, poi Bonasia e nuovamente l’americana realizzano i canestri del 39-42 che mandano tutti negli spogliatoi per l’intervallo lungo.

Marzia Tagliamento

Marzia Tagliamento

La rimonta viene portata a termine ad inizio ripresa con le due transizioni chiuse da Tagliamento e Williams (43-42). Messa la testa fuori dal guscio, la Techmania colpisce a più riprese, ancora una volta protagonista Tagliamento con la tripla del 55-48. Ma il break decisivo non arriva e Kireta a 5:40 mette dentro un gioca da tre punti che vale il 66-65. Ma siccome è la giornata di Tagliamento, l’ala brindisina risponde dall’altra parte con l’ennesima “bomba”. Parma, però, non molla, Clark a 3:32 dalla sirena finale porta in parità il match e costringe Riga al timeout. Sempre il numero 14 regala alle emiliane anche il nuovo vantaggio e poi la tripla di tabella a 0:07 dalla fine dopo che Bonasia aveva illuso tutti con la sua di tripla. È così si va all’overtime dove la solita Clark risulterà decisiva.

Nel post-gara coach Massimo Riga ha voluto evitare commenti lasciando la parola al vice Fabio Farina: “Resta il rammarico, perchè nella sospensione conclusiva dei tempi regolamentari avevamo deciso per il fallo. Poi purtroppo Clark ha segnato di tabella da quasi otto metri ed ha spazzato via in un attimo il nostro piano partita che per molti aspetti era stato rispettato. Ora di nuovo tutti a lavoro per questo rush finale“.

TECHMANIA BATTIPAGLIA-LAVEZZINI PARMA 84-91 (14-20, 39-42, 60-52, 75-75)

Techmania: Di Donato ne, Russo A. ne, Marchetti ne, Prosperi ne, Tagliamento 29, Bonasia 17, Ngo Ndjock 4, Williams 19, Treffers 6, Russo F. ne, Ramò 9, Costa ne. Coach: Riga

Lavezzini: Battisodo 4, Franchini, Corbani 4, Giorgi 2, Crudo 14, Maznichenko 24, Trevisan ne, Marangoni 6, Clark 22, Kireta 15. Coach: Procaccini

Comments are closed.