L’U16 si qualifica alla F.Nazionale: nessuno come la Treofan in Italia

Non c’è due senza tre, soprattutto non c’è nessuno come la Treofan Battipaglia. Ebbene sì, perché la società biancoarancio è diventata la prima ed unica ad aver conquistato nel corso di questa stagione l’accesso a 3 Finali Nazionali.

Un grande risultato, frutto del lavoro e della costanza avuta non solo da agosto scorso ad oggi ma negli ultimi anni. E così eccoci qui a parlare dell’ennesimo risultato raggiunto dalla Treofan. Dopo l’under 20 e l’under 18, oggi tocca all’under 16 festeggiare la qualificazione all’ultimo appuntamento stagionale, quello più importante. Merito del tre su tre all’Interzona di Pesaro: Empoli e Ragusa le avversarie sconfitte venerdì e sabato, poi domenica è toccato al San Raffaele Roma arrendersi contro capitan Mattera e compagne.

under16Tra gli artefici del risultato raggiunto c’è anche e soprattutto Francesco Dragonetto, capoallenatore delle ladies: “Abbiamo disputato una Interzona molto equilibrata, nella quale ogni disattenzione poteva costarci caro. Nelle prime due partite i finali di gara sono stati giocati alla grande dalle ragazze ed abbiamo conquistato meritatamente le vittorie, nella gara di domenica invece l’approccio è stato subito quello giusto ed abbiamo imposto il nostro gioco nonostante l’assenza di Del Balzo ed i soli pochi minuti giocati da Opacic. Questo sta a significare l’importanza di tutto il gruppo, ogni giocatrice chiamata in causa ha infatti messo il proprio mattoncino sulle vittorie”. Già, le vittorie. Che dunque si susseguono, che sono di fatto una costante della Treofan che ora può godersi la terza finale nazionale: “Credo sia un grandissimo risultato per la società, soprattutto tenendo conto che siamo gli unici in Italia ad averlo centratoribadisce coach Dragonetto -. Un risultato raggiunto grazie al lavoro svolto nel corso dell’intera stagione e ritengo anche meritato, specialmente per tutte le ragazze che in questi mesi si sono battute con grandissimo vigore agonistico e tanta attenzione”.

San Raffaele Roma-Treofan Battipaglia 43-61 (6-21, 19-34, 26-44)
San Raffaele: Magnanelli 8, De Angelis, Davoli, De Marchi 5, Patrizio 6, Scordari 2, Gabriele, Traversa 6, Bovenzi 4, Santacroce 3, Cupellaro 5, Roma 4. Coach D’Antoni
Treofan: Del Balzo ne, Bisogno 11, Manganiello, Iacovelli 10, Iuliano, Mattera 12, Langone, De Feo 15, Diouf 5, Opacic, D’Angelo 8, Gulia. Coach Dragonetto

Comments are closed.