L’under 18 della PB63 protagonista a Casapulla. Porfidia “Stiamo crescendo”

Una PB63 formato under 18 conquista il terzo posto al Torneo di Casapulla. Senza i cinque senior a disposizione, la squadra biancoarancio chiude la due giorni casertana con buone indicazioni riposte gelosamente nel cassetto personale.

Emanuele Giorgi

Emanuele Giorgi

Nel match del sabato bene, seppur a metà, contro Ercolano, compagine ricca di veterani del campionato di serie D. Dopo un buon primo tempo chiuso sotto di due lunghezze, ma con tanti errori commessi in attacco, nella ripresa i napoletani realizzano il parziale che sarà utile per conquistare il pass per la finalissima (47-59 il risultato). Domenica, poi, in campo contro il Marigliano, altra compagine di serie D. Ma questa volta l’epilogo è stato ben diverso. Con un Giorgi da 24 punti, la PB63 comanda in lungo e largo conquistando con merito il gradino più basso del podio (finisce 72-57).

Va dunque in archivio un week-end che Raffaele Porfidia ha analizzato così: “Contro Ercolano abbiamo fatto bene nei primi due quarti, dopodiché la loro esperienza è venuta fuori. Contro Marigliano, invece, molto meglio ma bisogna ammettere che l’avversario era di caratura inferiore. Due partite che, nel complesso, sono servite per lavorare su diversi meccanismi. Ovviamente siamo solo al 50%, aspettando ora anche i rientri di Cucco e Pagano”.

PB63-ERCOLANO 47-59 (12-13, 20-22, 32-45)

PB63: Santoro 5, Visconti 1, Longobardi 10, Nastri, D’Ambrosio, Martinese, Pizzuti, Sica, Guaccio 12, Giorgi 8, Amato, Carfora 11. Coach: Porfidia

PB63-MARIGLIANO 72-57 (15-9, 37-25, 58-38)

PB63: Santoro 14, Visconti 3, Longobardi 9, Nastri, D’Ambrosio, Sica 2, Guaccio 12, Giorgi 24, Amato, Carfora 8. Coach: Porfidia

Comments are closed.