Nasce la collaborazione Missoltino-PB63. Le parole di Umberto Sacchi e di Patron Rossini

Come già comunicato ieri, è da qualche giorno nato un prezioso rapporto di collaborazione tra l’azienda Missoltino e la Polisportiva Battipagliese. Nel ribadire il nostro orgoglio e la nostra soddisfazione per il sostegno accordatoci da questa bellissima realtà, riportiamo le dichiarazioni rilasciate, al riguardo, dal titolare dell’azienza “Missoltino”, Umberto Sacchi, e dal Patron della PB63, Giancarlo Rossini …

 

Umberto Sacchi “Missoltino deriva dal nome del prodotto che viene commercializzato nel Lago di Como, in provincia di Lecco e in tutte le zone del Lago. Con tale scelta, abbiamo voluto dare maggiore evidenza al nome “Missoltino” in quanto prodotto tipico della nostra zona: il missoltino è un pesce essiccato e salato che agli intenditori piace moltissimo e che, ultimamente, è molto apprezzato dai turisti stranieri che arrivano assai numerosi tutti gli anni dalle nostre parti per visitare il nostro Lago: olandesi, tedeschi e svizzeri specialmente. Il missoltino è una vera e propria tipicità. L’azienda, in realtà, si chiama “Missultin Store”, mentre, ribadisco, il missoltino è il prodotto commercializzato … quindi noi, scegliendo di presentarci con la denominazione “Missoltino”, abbiamo voluto dare maggior forza al prodotto, al pesce e a questo logo rosso stilizzato con il codice a barre per dare l’idea commerciale e di commerciabilità. Siamo una realtà piccola, ma in crescita e ci auguriamo che nei prossimi anni il nostro successo possa continuare a crescere …

Ciò che mi ha convinto a sposare il progetto Polisportiva Battipagliese è il mio amore per lo sport e, in special modo, per il basket che è giusto che abbia la propria rilevanza: tutti parlano di calcio e sempre di calcio … io, invece, ho preferito sostenere il basket perché lo reputo uno sport ancora sano dove non ci sono, come nel calcio, troppi sotterfugi … a me piace lo sport genuino dove c’è gente per bene e, nella vostra realtà, ho proprio trovata tanta gente per bene … ed è questo l’aspetto che mi ha colpito maggiormente tanto da volere fortemente e da farmi insistere per realizzare questo progetto insieme al Presidente (Rossini, ndr) che, tra l’altro, è una grande persona, molto stimata. Io mi auguro che, prossimamente, questo progetto possa diventare (perché no?) sempre più grande. Io ci credo: siete una realtà, come la nostra, in crescita ed è giusto che una realtà in forte crescita che mette un grande impegno in ciò che fa venga sostenuta, specialmente nello sport che è un valore cardine, fondamentale nella vita e per l’educazione. Senza sport, a mio avviso, non c’è vita: dove c’è sport ci sono vita e persone per bene.

Vedere il logo rosso stilizzato sulla maglietta, al centro, è molto emozionante: non mi era mai capitato prima e ne sono orgoglioso … sono, forse, più orgoglioso io di voi ad avere il nostro logo sulla maglietta. Per me è un forte premio: vuol dire che ci stiamo arrivando, che stiamo ottenendo buoni risultati ed è giusto che i risultati vengano alle persone più capaci di mantenerli e di essere all’altezza di portarli avanti. Quindi, il logo rosso sulla maglietta è veramente un colpo al cuore.”

 

Giancarlo Rossini “Siamo molto orgogliosi di aver intrapresa questa nuova collaborazione: Umberto Sacchi mi ha da subito colpito per l’entusiasmo e la generosità … è una persona per bene ed appassionata che speriamo di avere al nostro fianco per molto tempo. Un ulteriore motivo di orgoglio è quello di ricevere tale sostegno da un uomo e da un’azienda del nord che, innamorandosi di una realtà del sud, dimostrano sia che anche al sud si possono costruire progetti di qualità sia che nord e sud possono incontrarsi e collaborare proficuamente per costruire insieme qualcosa di grande … come speriamo di fare l’azienda Missoltino e noi della Polisportiva. L’auspicio è di essere all’altezza del sostegno accordatoci da Umberto Sacchi e da Missoltino e di ottenere, nel presente e nel futuro, quei risultati sportivi che, contemporaneamente, valorizzino il marchio della loro azienda e premino il nostro lavoro sul campo”.

 

Ufficio Stampa Polisportiva Battipagliese

 

 

 

Comments are closed.