“Bene così, ma non sentiamoci appagate” la voce di Tagliamento e Treffers (Techmania Lady)

MALÈ. Una domenica mattina di meritato riposo per la serie A1, poi nel pomeriggio nuovamente tutti in campo. Si ritornerà a fare sul serio.

20140907_122410Alle 18:00 infatti la Techmania Battipaglia sarà impegnata nella finale del Torneo di Malè contro la Reyer Venezia, alle 16 invece si sfideranno Triestina e San Martino di Lupari. A poche ore dalla palla a due l’olandese Kourtney Treffers si sofferma sul raduno in Trentino: “È stata una settimana davvero intensa, i doppi allenamenti settimanali però sono serviti per conoscerci meglio e per cercare di mettere in pratica quello che ci ha chiesto il coach. E contro la Reyer le risposte sono state subito positive, soprattutto in fase difensiva. Contro Trieste, invece, non siamo state brillantissime, ma possiamo comunque essere orgogliose per queste due prime vittorie che servono per il morale”.

Da Treffers, che è alla sua terza stagione con Battipaglia, a Marzia Tagliamento che si candida ad un ruolo da protagonista alla sua prima apparizione in massima serie: “Le risposte che stanno arrivando sono confortanti, si è creato subito un bel gruppo e questo indubbiamente può essere un aspetto importante. Anche dal punto di vista personale poi sono molto contenta, mi piace anche il modo di lavorare del coach. Per quello che riguarda, invece, le prime due amichevoli, direi che siamo contente per i due successi. Ovviamente non dobbiamo minimamente esaltarci, anche perchè dobbiamo migliorare ancora su tante cose“.

Comments are closed.