Non basta un buon primo tempo alla Treofan di B

Una Treofan Battipaglia da due volti deve fare purtroppo i conti con la parte più brutta, quella messa in mostra nella ripresa.

serie bMa che bell’inizio contro Scafati, positivo e propositivo. Con Sapienza che diventa in pochissimo tempo la scheggia impazzita, rimbalzi in difesa e punti in attacco. Sette per la precisione, quelli che valgono il 7 a 5 dopo quasi sei minuti. L’allungo, poi, è frutto del lavoro della panchina, Martines e Pastena aprono e chiudono un parziale di 6-0. Ma non è finita. Tutt’altro, c’è ancora tanto da giocare. A metà secondo periodo Scafati trova con Busiello, tripla per lei, il canestro del -1 (21-20). Ma la Treofan non si scompone e resta in vantaggio anche al momento della pausa lunga.

Ma come detto è una serata da due volti per la B, nei secondi venti minuti infatti si gioca un’altra partita. Scafati non sbaglia più, né in attacco e né in difesa. E così parte la rimonta. Completata già nel terzo periodo e controllata nell’ultimo. Allo Zauli finisce 44-63.

TREOFAN BATTIPAGLIA-FREE SCAFATI 44-63 (19-11, 30-27, 33-46)

Treofan: Diop 3, Mammone, Cremona 4, Codispoti 1, Martines 4, Diouf 4, Sapienza 12, Guaccio, Fabbricini, Pastena 4, Rauti 6, Mattera 6. Coach: Cantelmi

Scafati: Sicignano 2, Sorrentino 8, Iozzino 11, Busiello 18, Carotenuto 10, Favilla, Scala, Prezioso 2, Serra, Negri 12, Di Michele. Coach: Ottaviano

Comments are closed.