Nulla da fare per la Treofan di B a Napoli

Questa volta non serve il finale di gara per decretare la vincitrice, sul campo del Don Bosco Napoli infatti la Treofan Battipaglia alza con un po’ di anticipo bandiera bianca.

Caterina Mattera

Caterina Mattera

Condizionata anche da un’infermeria che continua ad affollarsi, la squadra di coach Cantelmi è costretta sin da subito a rincorrere. Non esattamente l’auspicio della vigilia. Ma, nonostante questo, Rauti con qualche penetrazione e Mattera con qualche buon movimento fatto sotto canestro tengono in vita le lady. Non basta però. Perché la padroni di casa, esperte per la categoria, riescono sempre a tenere a debita distanza le ospiti. Sia prima dell’intervallo lungo e poi anche dopo la fine del terzo quarto quando la Treofan si riporta sul -11. Alla sirena finale il punteggio è di 60 a 45.

Da martedì di nuovo a lavoro per iniziare a pensare al prossimo impegno, sabato sera alle 20:00 arriverà il Free Basket Scafati al Pala Zauli.

DON BOSCO-TREOFAN BATTIPAGLIA 60-45 (21-12, 36-21, 47-36)

Don Bosco: Esposito 15, Margio 5, Fedele 14, Minadeo 6, Popolo 9, Piana 4, Ugon 7, Maimone, Crispino, Bruccoleri n.e.

Treofan: Diop, Mammone, Codispoti, De Caro, Martines 11, Diouf 1, Sapienza 6, Guaccio 2, Mattera 8, Fabbricini 4, Pastena 2, Rauti 13. Coach: Cantelmi

Comments are closed.