Passo falso per la Treofan contro Bergamo. Dragonetto “Ora reagiamo”

Un pomeriggio storto per la Treofan Battipaglia nella seconda giornata della Finale Nazionale Under 16 Femminile, il punteggio di 26 a 56 per Bergamo può solo confermarlo.

Francesco Dragonetto

Francesco Dragonetto

Con il capitano Mattera fuori dai giochi per un problema fisico accusato nella gara d’esordio, le ladies biancoarancio non riescono a ripetere la prova gagliarda offerta solo poco ore prima contro San Martino. Bastano pochi minuti dopo la palla a due e le avversarie sembrano già essersi impossessate dei due punti in palio, a poco servono alcune giocate di Opacic. Il break di 7-22 subito nel primo quarto condanna e non poco la Treofan che non riesce mai a rimettere tutto nuovamente in discussione.

Al termine della gara ecco cosa ha dichiarato il capoallenatore Francesco Dragonetto: “E’ una sconfitta che fa male, ma bisogna reagire. Mi prendo tutte le responsabilità per una partita giocata male in attacco e con evidenti difficoltà in difesa nei primi 15 minuti dove abbiamo giocato senza intensità e attenzione. La colpa, quindi, è principalmente la mia e l’assenza di Mattera non deve essere un alibi, purtroppo non siamo riusciti a trovare soluzioni diverse. Domani ci riproveremo a dovremo fare sicuramente meglio visto l’importanza della prossima partita. É ovvio che avremo bisogno di un cambio di marcia per poter sperare di andare avanti nel torneo. Mio sarà il compito dare fiducia a questo gruppo che ieri contro San Martino ha dimostrato grande carattere. Domani avremo bisogno dello stesso atteggiamento“. Alle 18:00, nel pomeriggio di martedì, la Treofan sfiderà il Pontedera.

TREOFAN BATTIPAGLIA-EXCELSIOR BERGAMO 26-56 (7-22, 14-37, 22-49)

Treofan: Bisogno 2, Gulia, De Feo 5, Opacic 7, D’Angelo 2, Del Balzo 4, Manganiello, Iacovelli 3, Manna, Langone, Diouf 3, Mattera ne. Coach: Dragonetto

Comments are closed.