PB63: A2, D e under 17…un solo obiettivo!

BATTIPAGLIA. Torino, Volla e Termoli. Questo il tour della PB63 di questa settimana, quella che in parole povere sancirà il destino delle Lady di A2, della serie D maschile e dell’under 17 femminile.

il pubblico dello Zauli

il pubblico dello Zauli

Un giro per l’Italia con la voglia di imporre il proprio marchio e chiudere così nel migliore dei modi una stagione intensa e fatta di grandi sacrifici. Tutti in campo con lo stesso obiettivo, un unico obiettivo: servirà, dunque, l’ultimo sforzo per non vanificare nulla. Pronti via e l’under 17 Lady di Mauro Cavaliere ha già risposto presente ieri con la prima vittoria all’Interzona contro Palermo, oggi però è già tempo di conferme contro il Parma.

Da una Lady all’altra, con la serie A2 chiamata alla prova d’appello. La finale persa con Vigarano è un brutto ricordo ma messo ormai nel cassetto, ora c’è da pensare al Piramis Torino. Ottanta minuti da non bucare, ottanta minuti per entrare nella storia della PB63. Giovedì gara 1 in terra piemontese, domenica poi tutti allo Zauli per spingere la squadra alla vittoria (in questa occasione tutti i tifosi sono invitati ad indossare la maglia bianca ricevuta nel corso dell’ultima gara casalinga).

Domenica sarà la chiosa finale di una settimana che, nella giornata di sabato, decreterà lo scenario per la PB63. Capitan Ambrosano e compagni saranno impegnati in gara 3 della finale playout. L’ultima sfida di un’annata tribolata, ma che ha permesso alla giovanissima truppa battipagliese di gettare delle basi per il futuro. Prima di allora, però, ci sarà da pensare al presente, sabato a Volla per centrare la salvezza.

Comments are closed.