PB63: Domani trasferta ad Afragola – Porfidia “Si lavora per il presente e per il futuro”

BATTIPAGLIA. Mentre l’under 17 Eccellenza è ormai ad un passo dalle Finali Interzonali di categoria, la prima squadra della PB63 si avvicina alla trasferta di Afragola (terz’ultima giornata del girone B di serie D). Momenti diversi l’uno dall’altro, soprattutto per i risultati che stanno arrivando, ma che sono utili in egual modo per la crescita di un gruppo che, sotto gli insegnamenti di coach Porfidia e del suo assistente Serrelli, sta facendo passi da gigante.

Raffaele Porfidia

Raffaele Porfidia

Nulla, comunque, è stato ancora fatto, bisogna continuare a pensare step dopo step: “Mi aspetto un segnale importante domenica sera ad Afragola il primo commento del capoallenatore della PB63 -. Bisogna dare un segnale dopo la sconfitta dell’andata, tenendo conto che questa gara e quella prossima con Capo Miseno ci devono far capire che siamo realmente pronti per i playout. Al termine di questi quaranta minuti capiremo tante cose, anche in funzione dell’under 17”.

Mercoledì prossimo con Cercola al Pala Zauli la gara che potrebbe permettere alla PB63 di conquistare ufficialmente l’Interzona da prima della classe: “L’eventuale vittoria dell’under 17 sarebbe la vittoria di tutti i gruppi e di conseguenza del progetto avviato l’estate scorsa, questo perché siamo un’unica famiglia. Mi auguro che mercoledì il palazzetto sia pieno, e soprattutto che ci siano tutti i ragazzi delle giovanili”. Una tappa, quella della settimana prossima, che sarà soltanto la prima di un lungo percorso: “In precedenza parlavo di progetto, quello che stiamo portando avanti e che proseguirà anche in futuroprosegue coach Porfidia -. Daremo sempre più spazio al reclutamento giovanile per creare un serbatoio importante, di fatto stiamo già lavorando attentamente su diversi aspetti. Ci sono tante idee che stiamo trasformando in fatti concreti, anche perché da sempre la PB63 è stato un punto di riferimento di questo movimento”.

Comments are closed.