PB63 Lady: “Intensità ed atletismo”, parola di Ferretti

BATTIPAGLIA. I giorni trascorrono, il tempo passa e gara 1 di finale playoff è ormai dietro l’angolo. Quell’angolo da superare con uno scatto importante, quelli che sta chiedendo coach Riga alla squadra in questa settimana che fa da apripista alla serie.

Elettra Ferretti in azione durante le semifinali playoff

Elettra Ferretti in azione durante le semifinali playoff

Testa, cuore e gambe: tre componenti per provare a superare anche l’ultimo ostacolo di una stagione esaltante ma anche complicata. L’avversario, ovviamente, è dei più temibili, ed in casa PB63 Lady si continua a lavorare con grande intensità senza fare troppo affidamento al duplice successo ottenuto nella Poule Promozione proprio contro il Vassalli 2G Vigarano: “Le finali sono sempre particolari, sappiamo di affrontare una squadra quadrata, ben attrezzata e forse anche un pò più esperta di noiil pensiero della guardia Elettra Ferretti -. Loro cercheranno con tutte le forze di vincere la prima gara per poi giocarsi tutto in casa propria, ma noi siamo pronti a fare lo stesso. Abbiamo la consapevolezza delle nostre forze, sappiamo che alzando l’intensità e sfoderando quindi il nostro atletismo possiamo esprimere un buon basket, aspetti che del resto hanno caratterizzato tutte le nostre partite interne“.

E proprio come in tutta la stagione, anche domenica servirà un Pala Zauli gremito: “Io e le mie compagne invitiamo tutti gli sportivi a sostenerci, proprio come è accaduto in passato. Il calore del pubblico battipagliese sarà fondamentale!!!“, le parole conclusive di Ferretti. Ma domenica non sarà più tempo di parole, serviranno soltanto i fatti.

Forza Lady!!!

Comments are closed.